Avete bisogno di rinnovarvi nello stile? Fatemi largo…sono Isotta e vi catturerò con il mio Cat-Style

Abbiamo intervistato nei giorni scorsi la gattina più stilosa e fashion del web. Una vera cat-fluencer che vi inonderà di consigli per essere al top

Ciao Isotta.  Complimenti per  il tuo sito, i tuoi capi stilosi e per i tuoi consigli che dispensi con generosità ogni giorno. Ti ringraziamo per aver accettato il nostro invito.

Quando hai deciso che era meglio far capire al mondo che la più influente delle influencer sei tu?

Miao a tutti. Un giorno mi sono guardata allo specchio, ricordo che indossavo all’epoca un boa di piume rigorosamente ecologico color malva ed ho pensato: Cos’ha la Ferragni più di me? La risposta dello specchio è stata ovvia: “nulla Isotta, nulla!. Anzi, con i tuoi toni sul nero e bianco ogni outfit risalta alla perfezione, senza bisogno di make up od acconciature particolari!” L’ho ringraziato di cotanta stima e sono diventata Isotta Catfluencer.

Quando è nata la passione per il mondo delle passerelle e del glamour?

Devo dire che sono nata povera e malaticcia in una colonia felina romana. Salvata sono stata in seguito adottata dalla mia mamma, che è stilista. Vivere in quel nuovo universo fashionista, tra capi handmade, gomitoli, stoffe e nastrini per me è stata una vera scoperta. Ho iniziato a posare come cat-modella indossando gli accessori del brand di mamma ed è stato subito un successo. Gente che applaudiva, chi si innamorava di me, chi voleva scritturarmi al posto delle sorelle Hadid. Insomma, un consenso di pubblico mai visto prima d’ora nel mondo della moda! Così è nato tutto, per caso. In più essendoci anche la scrittura tra i miei numerosi talenti, ho deciso di aprire il mio blog stiloso. Come Fashion cat blogger tratto argomenti che spaziano dalla moda al benessere felino. Tramite il blog i miei fans adoranti, la famosa, #IsottaGang, possono anche scrivermi per ricevere consigli, anche su problemi di cuore.

Come si svolge la tua miao-giornata?

Ho tanto lavoro oggi, prima dedicavo alle sieste moltissimo tempo, ora molto meno, anche se ho cucce portatili in ogni dove e di svariate forme…Mi sveglio verso le 8.30 e per prima cosa leggo i commenti nei social, soprattutto facebook, dove c’è il mio pubblico più affettuoso. Rispondo a tutti, perché non mi sono montata la testa ed i miei amati fans sono sempre nel mio cuore. Decido l’argomento della settimana per il blog, scrivo, disegno per il mio brand nascente, lavoro con i fotografi per gli shooting e se ci riesco schiaccio qualche pisolino. Nelle pause sfoglio i canali che parlano di moda e controllo l’andamento delle nuove tendenze, lanciate nella maggior parte dei casi da me.

Un consiglio alle tue catfollower: è meglio essere alla moda o creare il proprio stile

Seguite me ed il vostro stile. Voglio dire, io ovviamente posso dire la mia sui trends del momento, posso lanciare tendenze isottiche, come la cuffia da doccia da indossare per uscire quando piove, ma non è detto che tutti si sentano a proprio agio con tale accessorio o tale abito, etc. Quindi potete prendere il “la” dell’ispirazione modaiola da Isotta, la guru del fashion, reinventandovi poi il vostro, personale di stile. Ognuno deve sentirsi a bene nel proprio pelo.

-E ancora chi volesse seguire le tue orme e diventare Catfluencer su cosa deve puntare per farsi largo?

Ecco, questa la vedo dura. Nel senso che in questo momento ci sono io ed io sola. In un futuro chissà. Ma essendo al top del firmamento stellare del glamour io consiglierei per ora di: studiare e mantenere il pelo liscio e lucente; con sport, pisolini ed alimentazione sana ed il resto verrà da sé.

Un saluto , un grazie per esserti raccontata a noi….e baci e fusette da Schumy, tuo ammiratore

Grazie a tutti e visitate il mio blog: www.isottacatfluencer.com

Share this:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *